Pubblicato il

Mangiapannolini a pedale: come funzionano e perché sono più pratici di quelli ad apertura manuale

Oggi lo smaltimento dei pannolini sporchi non si fa più nella pattumiera. Grazie ai nuovi mangiapannolini questa incombenza quotidiana è diventata più semplice e in grado di tenere pulita e profumata la casa dove c’è un bebè. Esistono diversi tipi di mangiapannolini in commercio, i più consigliati sono quelli che richiedono delle ricariche di sacchetti monouso che sigillano il pannolino usato isolandolo dall’esterno sia per quanto riguarda il cattivo odore che per il rischio di contagi batterici. Di solito questi contenitori sono dotati di coperchio apribile manualmente, ma oggi esistono in commercio dei sistemi alternativi di smaltimento più facile grazie ai nuovi mangiapannolini strutturati per una gestione anche soltanto con il piede, senza l’uso delle mani che possono, quindi, rimanere libere. È il caso dei modelli Dekor che, a differenza di altri ‘maialini’ che richiedono l’utilizzo di una o… Leggi Tutto
Pubblicato il

Asciugatrici ‘slim’, quando e perché sceglierle

Ci sono situazioni in cui si ha bisogno di un’asciugatrice, ma non si ha abbastanza spazio in casa per poterla collocare, sia a incasso che a libera installazione. Che fare? Se non si vuole rinunciare ai vantaggi di questo elettrodomestico che risolve il problema dell’asciugatura della biancheria quando non si può fare altrimenti, perché non si sa dove stendere i panni ad asciugare, l’unica soluzione è acquistare un modello slim, più compatto e di dimensioni contenute. Forse si riuscirà a trovargli posto, anche perché queste asciugatrici di solito hanno la carica dall’alto e sono ‘salva-spazio’ in quanto si sviluppano in verticale. Basta un angolino, un sottoscala, un vano cantina, una pertinenza e il problema è risolto. Essendo, però, dei modelli meno conosciuti di quelli tradizionali a carica frontale, le asciugatrici di piccola taglia non si trovano con la facilità delle… Leggi Tutto